Cucina di colore nero

Cucina di colore nero: vantaggi e caratteristiche

Il nero sta bene su tutto. Questa è una di quelle grandi verità legate alla moda e all’abbigliamento che in alcuni casi può essere applicata anche nella scelta degli arredi della propria casa. Parliamo della cucina di colore nero, una scelta sempre più diffusa e legata alla capacità di questo colore di proporre un arredo dalla forte personalità.

Uno stile deciso e di tendenza frutto di una realtà oggi ancora emergente e legata alle caratteristiche di un colore applicato in un ambiente solitamente dominato da colori più chiari, tenui e classici. La cucina di colore nero è una soluzione intrigante che, se ben progettata, è in grado di regalare grandi emozioni e soddisfazioni.

Come progettare una cucina di colore nero: 4 elementi da considerare

La cucina di colore nero va progettata e curata nei minimi dettagli andando innanzitutto a definire gli abbinamento, l’illuminazione, gli elettrodomestici e le finiture. Scopriamo perché e come fare.

#1 Gli abbinamenti

Partiamo da un presupposto: non c’è uno stile che non possa contare sul colore nero per gli abbinamenti della cucina. Che si tratti di un ambiente classico o di uno rustico, di uno industrial e moderno a uno vintage o barocco, il nero è in grado di offrire sempre ottime soluzioni. Come? Innanzitutto contando sulle numerose sfumature che il nero, superando la sua apparente rigidità cromatica, è in grado di assicurare. E poi riuscendo ad accostarlo ad altre tonalità. In abbinamento al grigio e al bianco è possibile trovare una soluzione classica, vintage ed evergreen, mentre valorizzando tinte più scure si predilige uno stile più moderno e deciso.

#2 La luce

L’illuminazione è un elemento centrale in ogni stanza e lo è ancora di più in una cucina e in una cucina di colore nero in quanto si tratta di un ambiente dove la luce contribuisce sia alla visibilità che all’atmosfera di quella stanza. Di per sé il nero è un colore che assorbe la luce e, specialmente nelle cucine più piccole, è bene non esagerare con il nero per non correre il rischio di creare ambienti soffocanti e poco vivibili. In questi casi l’uso del colore nero è preferibile da utilizzare solamente per alcuni elementi d’arredo scegliendo uno stile più sobrio e ricercato.

#3 Gli elettrodomestici

Anche gli elettrodomestici, oggi prodotti sempre più con un design attento all’eleganza e alla valorizzazione di qualsiasi stile d’arredo, possono contribuire alla progettazione di una cucina nera. Specialmente se in linea con lo stile e la tonalità dei mobili sui quali sono riposti, gli elettrodomestici di colore nero, ma anche le stoviglie e gli altri accessori da cucina, possono rappresentare un elemento formidabile e utile da tenere a vista. Una soluzione che non ostenta ma che si avvale della bellezza cromatica e visiva di questi dispositivi e che sfrutta la loro capacità di comunicare un’eleganza davvero invidiabile.

#4 Le finiture

La cura dei dettagli è sempre fondamentale e lo è ancora di più in una cucina di colore nero dal carattere più impegnativo. Un’attenzione particolare va riservata al tipo di finiture possibili con il nero: quelle lucide hanno la caratteristica di riflettere la luce mentre quelle opache di assorbirla. Inoltre ogni elemento della cucina, dalle maniglie delle ante ai rubinetti del lavello, passando per le decorazioni delle pareti o il colore delle ante, contribuisce a valorizzare lo stile della cucina e a fare, davvero, la differenza.

Valutare e scegliere di realizzare una cucina di colore nero ha il vantaggio di superare numerosi preconcetti legati a questo colore e attingere a una serie di soluzioni altrimenti sconosciute. Parliamo di una realtà molto particolare e che più di altre richiede attenzione nella progettazione ma che è in grado di restituire un’anima nuova e particolarmente calda e accogliente a un ambiente fondamentale in ogni casa com’è quello della cucina. Una soluzione particolarmente creativa e in grado di soddisfare soprattutto gli amanti delle innovazioni e delle sperimentazioni.

Cucina
Cucina

Altri articoli interessanti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere