Mobili multifunzionali

Mobili multifunzionali: soluzioni intelligenti per spazi ridotti

Lo spazio è un bene prezioso, anche e soprattutto negli ambienti domestici. Ed è una realtà con la quale spesso molti di noi si scontrano, tra l’esigenza di averne di più e i limiti dimensionali imposti dai metri quadri e dallo sviluppo degli ambienti. Come fare, quindi? Una soluzione molto interessante è data dai mobili multifunzionali.

Caratteristiche e vantaggi dei mobili multifunzionali

Come suggerisce l’aggettivo stesso multifunzionali, questi sono mobili che possono fare più cose. Un esempio classico con il quale da anni siamo abituati a confrontarci è il divano letto, un elemento che, appunto, svolge la funzione sia di divano che di letto. In questo modo con un solo elemento si risponde a due diverse esigenze: quelle di ospitalità e convivialità con il divano e quelle di riposo con il letto.

Un altro esempio molto diffuso e apprezzato è quello delle panche contenitore. Comode e pratiche sedute che “nascondono” uno spazio nel quale riporre accessori, articoli ed elementi di ogni tipo da estrarre all’occorrenza.

Le diverse tipologie

Se c’è un dettaglio che esprime bene cosa si intende per mobili funzionali e qual è la loro principale caratteristica (e vantaggio) è legata alla versatilità. Si tratta infatti di mobili che rispondono a diverse esigenze. Un divano letto, per tornare all’esempio di prima, può essere utilissimo in un monolocale e in una camera d’albergo, ma anche in una casa più grande per prevedere la possibilità di ospitare parenti e amici. Anche all’ultimo momento.

I mobili funzionali, quindi, hanno la capacità grazie al loro design innovativo, di ottimizzare lo spazio potendo usufruire di più realtà senza dover aggiungere più elementi. Le caratteristiche principali che un mobile multifunzionale può avere sono:

  • convertibilità
  • modularità
  • pieghevolezza
  • spazi nascosti

Alcuni elementi dei mobili multifunzione, infatti, possono trasformarsi così da rispondere alle diverse esigenze. Un esempio è quello dei tavoli allungabili o delle console estraibili che occupano poco spazio e solo quando serve offrono tutta la superficie necessaria per accogliere più persone. La modularità è un altro elemento prezioso perché permette di combinare più elementi di uno stesso mobile così da avere sempre all’occorrenza ciò di cui si ha bisogno.

La pieghevolezza è un altro aspetto interessante in quanto molti mobili e accessori possono essere piegati così da poter essere riposti riducendone l’ingombro. Molti di questi mobili offrono anche spazi di stoccaggio “nascosto”, come i letti con i cassettoni o le scale contenitore (tipiche delle camerette per bambini), creando opportunità altrimenti inesistenti.

L’aspetto forse più intrigante dei mobili multifunzionali è la loro creatività e innovazione, aspetti che ne determinano il costante rinnovamento e capacità di individuare soluzioni sempre nuove e più efficienti. La bellezza e l’utilità di questi mobili è tale da poterne prevedere l’utilizzo in tantissime realtà. Dalle case piccole alle seconde case, passando per le mansarde, gli appartamenti per gli studenti, le case in affitto, le camere in appartamenti condivisi e i locali business. Ciascuna di queste realtà può beneficiare dei vantaggi offerti dai mobili multifunzionali.

Oltre all’aspetto prettamente “utilitaristico” di poter contare su soluzioni che ottimizzano lo spazio, ricorrere ai mobili multifunzionali può essere anche una scelta. Quella di coloro che in casa perseguono uno stile minimal orientato all’essenzialità dove avere meno elementi (ma che possono fare tutto) permette di muoversi in ambienti più ampi, liberi e vivibili.

Di mobili multifunzionali ne esistono sia prefabbricati (da trovare nei vari store online e nei negozi di arredamento) che su misura realizzati tenendo conto sia dello spazio a disposizione che del tipo di funzione quel mobile deve offrire. Una realtà vivace e sorprendente che consigliamo sempre di prendere in considerazione quando si ristruttura la propria casa, quando si cambia abitazione o quando mutano le esigenze quotidiane (arrivo di un nuovo figlio, un figlio grande che va a vivere da solo, eccetera). L’ingegno e la creatività al servizio della casa fanno dei mobili multifunzionali una realtà particolarmente vincente della quale in tanti possono beneficiare.

Arredamento
Arredamento

Altri articoli interessanti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere