Pavimenti senza fughe

Pavimenti senza fughe: idee e consigli

Vorresti cambiare i pavimenti della tua casa ma non sai verso quale soluzione orientarti? Se sei abituato a pensare alle piastrelle per la realizzazione dei pavimenti interni forse è il caso di valutare con molta attenzione le soluzioni offerte dai cosiddetti pavimenti continui, i pavimenti senza fughe. Una soluzione particolarmente vantaggiosa sia in termini pratici che estetici soprattutto per chi vuole realizzare un arredamento moderno e contemporaneo.

Perché scegliere i pavimenti continui

Quando si parla di fughe dei pavimenti si fa propriamente riferimento alla distanza tra una piastrella e l’altra. La loro presenza risponde a una necessità tecnica permettendo di colmare la naturale dilatazione dei pavimenti che si verifica per le escursioni termiche, l’umidità e i movimenti della struttura. Oltre a questo le fughe possono rappresentare anche un utile elemento di design per realizzare linee e forme geometriche che restituiscano uno stile ordinato.

Anche la loro assenza, però, è una soluzione molto affascinante. Avere una pavimentazione perfettamente liscia e continua dona un effetto meraviglioso e particolarmente suggestivo. Senza sottovalutare come, a differenza delle piastrelle, si evita l’accumulo di polvere, residui, macchie e sporcizia che spesso diventano difficili da pulire. I pavimenti senza fuga, infatti, sono più semplici da pulire e assicurano una manutenzione più rapida e pratica.

C’è poi da considerare come l’assenza di fughe offra una maggiore protezione del pavimento e della superficie sottostante. Le infiltrazioni di liquidi, infatti, non sono all’ordine del giorno e tutto questo si converte anche in una maggiore igiene e salubrità degli ambienti nei quali sono posati i pavimenti senza fughe.

Come e dove installare i pavimenti senza fughe

A proposito: in quali stanze installare i pavimenti continui? Partiamo con una “regola aurea”: non ci sono limiti. Al netto di alcune questioni tecniche con cui dover ovviamente fare i conti, oggi più che in passato è possibile superare ogni sorta di limiti. I moderni materiali, infatti, assicurano prestazioni eccellenti tali che anche ambienti come il bagno e la cucina, solitamente oggetto di indicazioni particolari per via dell’umidità e delle specifiche peculiarità, possono essere arredate liberamente. Anche prevedendo pavimenti senza fughe.

I pavimenti continui sono solitamente la scelta indicata per i soggiorni open space e in generale per la zona giorno, ma si rivelano particolarmente adatti per i bagni e per le zone della casa che si vogliono rendere particolarmente eleganti. Sono una soluzione estremamente pratica e affascinante anche per le zone di lavoro, come per coloro che hanno un ufficio in casa o lavorano in smart working.

Quali sono, invece, i materiali utilizzati per la realizzazione e la posa di questi pavimenti?

  • resina;
  • PVC;
  • vinile;
  • legno.

Una delle principali soluzioni per i pavimenti senza fughe è offerta dalla resina. Questa, proprio per la natura liquida del materiale e per la sua posa, non prevede alcun tipo di giuntura creando una superficie completamente liscia, personalizzabile con diversi colori e pattern.

C’è poi il PVC che è una delle soluzioni più economiche e che assicura anche una buona resistenza nel tempo a fronte di una grande semplicità di posa. Molto suggestivi anche i pavimenti vinilici, come i pavimenti in LVT che, oltre a essere facili da posare, personalizzabili, resistenti e con un buon rapporto qualità-prezzo, sono anche sostenibilità avendo una produzione ecologica.

Infine il grande classico dei pavimenti in legno. Il parquet in tutte le sue forme e declinazioni è sempre una soluzione affascinante per i pavimenti della casa, per portare colore e calore all’interno degli ambienti domestici.

Altri articoli interessanti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere